“Non è sufficiente inserire nel proprio programma elettorale delle tematiche riguardanti gli animali per cercare di raccogliere i voti di chi ha una coscienza animalista. È necessario poi riuscire a dimostrare di avere le competenze per realizzare ciò che si è promesso. E la scelta della coalizione che sostiene Michetti come candidato Sindaco di Roma è stata quella di affidare al partito Rivoluzione Animalista ogni iniziativa che riguarda la tutela degli animali ed il loro benessere. Oltre alla sua indiscussa energia politica, Rivoluzione Animalista annovera infatti tra le sue fila deI personaggi di alto profilo professionale nell’ambito della tutela degli animali, tra cui veterinari, addestratori cinofili, psicologi ed altri esperti del settore che saranno certamente in grado di analizzare le falle organizzative e gestionali presenti attualmente nel Comune di Roma riguardo “la questione animali”, proponendo poi le giuste soluzioni normative ed organizzative. Ci aspettiamo quindi che coloro che desiderano vedere Michetti in Campidoglio e che hanno a cuore il benessere degli animali nella città di Roma diano il voto al Partito Rivoluzione Animalista”.

Così, in una nota, il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Categories:

Tags:

Comments are closed