“Questa mattina ho visitato il canile comunale della Muratella, a Roma, accompagnata dal coordinatore regionale RA Lazio, Maurizio Lombardi Leonardi. Già in passato numerose erano state le richieste per potervi accedere, non ultima con pec inoltrata al Presidente della Commissione capitolina Ambiente, Daniele Diaco, questa rimasta priva a tutt’oggi di riscontro. Stanchi dei ripetuti silenzi, dunque, come partito Rivoluzione Animalista oggi abbiamo deciso di doverci in qualche modo documentare dello stato dei reparti dove sono ospitati gli animali e del sanitario, del quale abbiamo preso atto. Grande la commozione e la preoccupazione, provate nel sopralluogo odierno, così come in occasione di altre visite in altri canili soprattutto del sud Italia. Continueremo a seguire a stretto contatto la realtà del canile della Muratella e naturalmente, più in generale, nulla resterà senza soluzione dovendo garantire agli animali, forse costretti ad un immeritato carcere a vita, maggiori tutele giuridiche e soprattutto restituire loro quella dignità probabilmente mai avuta.
La nostra preghiera è rivolta a voi che amate i nostri amici pelosi: adottate cani e gatti dai canili! Loro non aspettano altro che di dare amore e ricevere amore”.
Così, in una nota, il segretario nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Categories:

Tags:

Comments are closed