Il partito Rivoluzione Animalista è schierato da anni sul fronte della tutela degli animali e dell’ambiente. Non ha una connotazione ideologica tradizionale destra/sinistra e in fase elettorale appoggia esclusivamente candidati e liste che fattivamente intraprendono iniziative riguardanti la tutela degli animali. Rivoluzione Animalista è una compagine moderata che opera nella legalità e al fianco delle Istituzioni. A livello nazionale Rivoluzione Animalista sta sviluppando una proposta di “legge quadro” per la tutela degli animali al fine di sopperire alle attuali carenze normative in tale settore.

Questi i principali obiettivi del partito:

1. Creazione di “Centri di Solidarietà Animalista” nel territorio che possano supportare l’attività dei molti tutor (chiamati anche “gattare”) che con il loro impegno e con le loro risorse economiche forniscono un aiuto concreto alle colonie feline del territorio. Presso ogni C.S.A. saranno disponibili cibo, antiparassitari, coperte e farmaci finanziati da fondi pubblici e oggetto di donazioni da parte di privati. Il Centro ospiterà anche un servizio Veterinario in grado di offrire assistenza 24hx24h, assicurato sia da Veterinari del servizio pubblico che da Veterinari Volontari.
2. Realizzazione di un programma di sensibilizzazione sulla coscienza animalista e sulla tutela degli animali in tutte le scuole del territorio attraverso interventi periodici di esperti del settore.
3. Censimento, razionalizzazione, sviluppo e riqualificazione di tutte le aree cani presenti nel territorio e realizzazione di nuove aree in zone sprovviste di questo fondamentale servizio.
4. Censimento, riqualificazione e supporto di tutte le colonie feline presenti nel territorio con investimenti per la realizzazione di strutture di accoglienza.
5. Realizzazione di uno sportello di consulenza gratuita (con servizio di videochat) per i cittadini che hanno adottato o intendono adottare un animale. Tale servizio sarà offerto da esperti del settore in ottica multidisciplinare.
6. Realizzazione di una campagna di prevenzione, controllo e formazione gratuita dei proprietari di animali domestici sui bocconi avvelenati nel territorio di competenza.
7. Incidere fattivamente sul malaffare e sui traffici illeciti ai danni degli animali attraverso segnalazioni mirate e sistematica costituzione di parte civile nei procedimenti penali che dovessero in seguito instaurarsi. Costituzione di parte civile anche nei procedimenti giudiziari attivati da singoli cittadini riguardanti illeciti nei confronti di animali.
8. Numerose iniziative concrete ed operative riguardo la riduzione delle fonti di inquinamento, la salvaguardia delle aree verdi e in generale la tutela dell’ambiente.
9. Inserimento nelle liste elettorali, sia livello locale che a livello nazionale, prevalentemente di volontari e attivisti di Associazioni animaliste che operano nel territorio e in generale di persone che attuano iniziative in tutela degli animali e dell’ambiente.
10. Utilizzo sul web di una piattaforma digitale che consente agli iscritti e agli elettori del Partito Rivoluzione Animalista di conoscere in anticipo le iniziative che il Partito intende proporre in sede istituzionale, con la possibilità di esprimere democraticamente e pubblicamente la propria opinione in merito, opinione che verrà sempre e comunque tenuta in considerazione.